Stampa

Raccolta per terremoto

Scritto da Rocco Carbonetti.

Sono trascorsi oramai quasi 30 giorni dal sisma che ha sconvolto tra regioni ..Lazio…Marche… Umbria. Quasi 300 le vittime e la terra continua il suo inesorabile sussulto; ora anche il mal tempo e l’inverno alle porte. Questa Gente non trova pace. 
Fra le vittime un nostro Fratello Carlo Chiodi del 49° Corso AS, con la moglie e la figlioletta Angelica di 7 anni… La sua famiglia scomparsa ad Amatrice. Abbiamo dal 26 dello scorso mese indetto una raccolta fondi per contribuire alla ricostruzione di un asilo per la città di Amatrice (d’accordo con voi) e dove appunto come dicevo hanno trovato la morte Carlo e la sua Famiglia. 
Ringraziamo nel frattempo Stefano, Basilio, Daniele, Valentino, Rocco, Antonio, Roberto, che hanno già iniziato a dare il loro contributo e dove speriamo e ci auguriamo si aggiungano altri colleghi…. Il nostro motto per queste Gente è:”… se puoi …quello che vuoi..” .
Vorremmo prima di Natale poter essere fra quella Gente con una nostra delegazione, ed a nome di Carlo, del Gruppo, consegnare al Primo cittadino quell’assegno circolare per gli uomini, le donne di domani.
Di seguito il conto corrente che abitualmente usiamo per i nostri eventi:
B.CA POPOLARE DI SAN FELICE FILIALE DI MORTIZZUOLO 41037 MIRANDOLA (MO) -COORDINATE BANCARIE O IBAN: IT87E05652-66850-CC0050127652 INTESTATO A STEFANO TOMMASINO
CAUSALE: TERREMOTO LAZIO MARCHE UMBRIA
ricordo:    se potete ..quello che volete ...Grazie

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna